Più messaggi, ma meno comunicazione

Aumentano i mezzi di comunicazione, ma la comunicazione peggiora. Whatsapp ha peggiorato la comunicazione, anche se in pochi lo ammettono. Si comunica sempre più tramite schermi con sms scritti e si telefona sempre meno. Il buon costume vuole che in questo modo non si disturbino le persone. In realtà crescono i fraintendimenti. Con più messaggi c’è meno comunicazione, ma perché? E’ presto spiegato.Continua a leggere “Più messaggi, ma meno comunicazione”

Schermi a scuola? ecco come!

Mentre in Italia le scuole vengono sommersi da Lim e schermi di ogni genere, solo in pochi se ne chiedono l’utilità. Serviranno a rivoluzionare una didattica stanca? Ad essere aggiornati con le tecnologie? A portare la pubblicità nella scuole? Sui pericoli del tempo-schermo non solo le associaizoni pediatriche e l’OMS ne raccomanda un uso ultra moderato, ma molte associazioni di difesa dei consumatori. Questa è l’intervista a Jacque Brodeur, insegnante di educazioen fisica e ora leader mondiale del movimento “10 giorni senza schermi”, trasmessa da RBE. Ci spiega come sviluppare senso critico per l’uso degli schermi a scuola. Continua a leggere “Schermi a scuola? ecco come!”